Science Tech

Xe HPG, foto per un sample di GPU gaming Intel: prestazioni tra RTX 3070 e 3080?

Lo youtuber Moore’s Law is Dead ha pubblicato le prime foto di un engineering sample di una scheda video Intel DG2 basata su architettura Xe HPG e diffuso alcune interessanti informazioni sui progetti dell’azienda in ambito desktop. Il canale, in passato, si è rivelato una fonte piuttosto affidabile, svelando per primo che i core delle CPU Rocket Lake si sarebbero chiamati Cypress Cove, come poi è effettivamente accaduto.

Clicca per ingrandire


L’engineering sample (ES) in questione avrebbe una GPU con 512 Execution Unit (EU), a quanto pare non solo il massimo previsto per questo progetto da Intel, ma anche un valore che ritorna rispetto alle indiscrezioni precedenti. Il dissipatore, con due ventole e dimensioni pari a due slot, sarebbe solo uno di tre progetti che la casa di Santa Clara starebbe valutando al momento. Una piccola nota di colore, e qui il gioco di parole ci sta tutto, è che la copertura del dissipatore sul modello che arriverà in commercio potrebbe essere bianca e non nera.

intel xe hpg es 2s 09 04 2021
Clicca per ingrandire

Lo Youtuber afferma che la GPU Xe HPG con 512 EU – realizzata forse con processo a 6 nm da TSMC – è in grado di raggiungere una frequenza di boost fino a 2,2 GHz. Accanto al chip grafico ci sarebbero inoltre 16 GB di memoria GDDR6 su bus a 256 bit. Il TDP delle schede video Intel dovrebbe toccare un massimo di 275W, ed è per questo motivo che l’ES figura due connettori di alimentazione rispettivamente con 8 e 6 pin. Il target iniziale di Intel era, quanto pare, 225-250W.

intel xe hpg es 3s 09 04 2021
Clicca per ingrandire

Queste caratteristiche dovrebbero restituire prestazioni tra la GeForce RTX 3070 e la GeForce RTX 3080, con lo Youtuber che sottolinea come nessuna tra le sue fonti si aspetta prestazioni simili o superiori alla RTX 3080. Tra le altre informazioni interessanti c’è XeSS (Xe Super Sampling), un nome in codice che Intel starebbe usando internamente per identificare un competitor di Nvidia DLSS.

intel xe hpg infos 09 04 2021
Clicca per ingrandire

Intel aveva già confermato in tempi non sospetti il supporto del ray tracing in hardware da parte di Xe HPG e per questo motivo una tecnologia simile al DLSS o al futuro FidelityFX Super Resolution di AMD potrebbe essere utile per garantire prestazioni elevate e una qualità grafica migliorata grazie agli effetti in ray tracing.

Per quanto riguarda la disponibilità, Moore’s Law is Dead afferma che è altamente improbabile un debutto della scheda in questione prima del quarto trimestre dell’anno (ottobre-dicembre). Questo modello dovrebbe essere seguito da soluzioni con 128 e 256EU per coprire le fasce di mercato minori e nel 2022 dovrebbero arrivare modelli “prosumer e professionali”. Si cita infine il nome in codice “Elasti” come possibile successore di DG2 in arrivo nel 2023.


Source link

bourbiza

Bourbiza Mohamed. Writer and Political Discourse Analysis.

Related Articles

Leave a Reply

Back to top button